Si tratta di un progetto di rimpatrio volontario assistito che vuole dare la possibilità allo straniero regolarmente soggiornante di fare rientro nel paese di origine grazie al supporto di un progetto che ne facilita il re-insediamento.

Il progetto Remida 2 fornisce un supporto nella stesura di un progetto di re-insediamento lavorativo e abitativo, attraverso la copertura delle spese del viaggio e un contributo monetario che viene erogato nel paese di origine, sotto forma di beni e servizi necessari nella prima fase del re-insediamento.

pdfClicca qui per maggiori informazioni.58.52 KB

Informazioni aggiuntive