Nel settore delle manutenzioni degli immobili comunali, la società, accanto all’organizzazione delle attività ordinarie svolta mantenendo il modello già vigente in Comune con l’impiego del personale comandato, ha, fin da subito, sviluppato le capacità operative interne anche per interventi di ristrutturazione di porzioni di immobili comunali.

Al riguardo, infatti, la squadra esterna ha provveduto direttamente alla sistemazione di alcuni ambienti della sede municipale, destinati ad accoglier gli ufficio della società, e della sala consiliare. Lo svolgimento in economia dei menzionati lavori ha ridotto i tempi di esecuzione con evidenti risparmi anche a livello economico.
Inoltre, poiché nella gestione degli immobili comunali sono incluse le forniture energetiche, la società ha attualmente risolto il contratto calore con la ditta “Cofatech” e dall’anno termico 2008-2009 provvederà ad una gestione disgiunta, attraverso fornitori specializzati, delle 3 fasi del servizio calore, ossia:
Acquisto gas;
Manutenzione impianti termici;
Pronto intervento.
Dalle prime previsioni di spesa stimate, si registra un risparmio del 6-8% rispetto al costo dell’anno termico 2007-2008 del contratto calore.