Nel settore delle manutenzioni stradali, mentre l’attività ordinaria è principalmente costituita dal servizio neve e dagli acquisti (materiali) per le manutenzioni  ordinarie svolta dal personale, i rifacimenti ed i ripristini sono imputati ad investimento, costituendo gli stessi un incremento di valore del patrimonio comunale affidato in concessione.

La società ha fin dalla costituzione ha avviato i primi intervento di ripristino stradale e, già dai primi mesi del 2008 ha avviato il percorso di progressiva internalizzazione delle attività. Al riguardo, la società ha provveduto al parziale rinnovo del parco mezzi, con l’acquisto di 2 nuovi autocarri ed al successivo acquisto della macchina traccialinee per la segnaletica orizzontale.