Il Comune di Loiano nella seduta di Consiglio Comunale tenutasi in data 25 Guigno 2020 ha varato diverse misure, finanziandole con risorse proprie di bilancio, mirate a dare un aiuto concreto alle imprese del nostro territorio. Gli interventi si inseriscono su quanto previsto dalle disposizioni a valenza nazionale, ampliandone la portata in quanto si ritiene che gli aiuti previsti da queste siano insufficienti. Di seguito le ulteriori misure previste dalla nostra amministrazione:
 
Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche
 
✅  esenzioni occupazioni permanenti effettuate dalle imprese di pubblico esercizio per l'intero anno 2020 (l'esenzione per legge è prevista solo per il periodo 1° maggio 2020- 31 ottobre 2020)
✅  esenzione occupazioni permanenti altre imprese commerciali e imprese artigianali per l'intero anno 2020 (la normativa statale non prevede esenzioni per queste attività)
✅  esenzione occupazioni temporanee richieste da tutte le imprese commerciali ed artigianali per il  periodo 1° maggio 2020 - 31 dicembre 2020 (la normativa statale prevede l'esenzione solo per le imprese di pubblico esercizio e solo per il periodo 1° maggio 2020- 31 ottobre 2020).
 
Si ricorda inoltre che il regolamento COSAP prevede già che per le occupazioni di suolo pubblico del mercato, l'importo dovuto sia commisurato alle sole giornate in cui il mercato non è stato sospeso (per questa categoria le norme statali non hanno previsto agevolazioni).


Tassa Rifiuti (utenze non domestiche 2020) 
 
✅  riduzione del 25% sia della quota fissa che della quota variabile per le attività che sono state sottoposte a sospensione a seguito di provvedimenti governativi o degli enti territoriali;
✅  riduzione del 10% sia della quota fissa che della quota variabile per le attività che a seguito di provvedimenti governativi o degli enti territoriali hanno dovuto ridurre l'attività (ad esempio effettuazione del solo asporto, consegna a domicilio, in caso di esercizio con attività plurime, possibilità di esercizio solo di alcune di queste, ecc.)
 
Le disposizioni nazionali attualmente prevedono una riduzione della solo quota variabile per le attività sospese rapportata ai giorni di chiusura fino ad un massimo del 25%, con compensazione del minor gettito attraverso un aumento della tassa per le altre utenze.
 
Per poter beneficiare delle agevolazioni TARI, sarà necessario presentare apposita istanza all'Ufficio Tributi entro il 15/07/2020, nei prossimi giorni verrà pubblicato il modulo con le relative istruzioni.
 
Si ricorda inoltre che con precedenti provvedimenti sia per la COSAP, che per la TARI il Comune di Loiano aveva disposto il rinvio delle scadenze di pagamento, che pertanto per il 2020 sono le seguenti:
• COSAP: 31/07/2020, in caso di pagamento rateale (per importi superiori a € 258,23), prima rata: 31/07/2020, seconda rata: 30/09/2020, terza rata 30/11/2020.
• TARI: prima rata: 16/09/2020, seconda rata: 16/12/2020.
Siamo consapevoli che anche le ulteriori misure adottate non risolveranno tutti i problemi che l'emergenza COVID19 ha causato alle tante attività commerciali, artigianali e produttive, ma comunque il Comune ha voluto, pur fra mille difficoltà in quanto sconta anch'esso le difficoltà economiche prodotte da questa congiuntura sfavorevole, dare il massimo contributo possibile per aiutare la ripresa.
 

Informazioni aggiuntive